Rapporto Istat 2016

L'Italia si scopre giovane. E straniera un milione di volte

Secondo il rapporto dell'ente di statistica, il numero dei giovani è aumentato di quasi un milione, nel nostro Paese, ma solo perché sono figli di immigrati che hanno preso la cittadinanza italiana

Redazione
L'Italia si scopre giovane. E straniera un milione di volte

Fonte www.jrsusa.org

La crescente presenza di ragazzi stranieri immigrati o nati in Italia ha mitigato la portata del ''degiovanimento'' della popolazione, Più giovani in Italia, ma sono stranieri. Lo rivela il rapporto Istat 2016, secondo cui l'immigrazione ha calmierato "la progressiva erosione dei contingenti delle nuove generazioni dovuta al calo delle nascite. Dal 1993 al 2014 in Italia sono nati quasi 971.000 bambini stranieri, con un trend di crescita che si è invertito solo negli ultimi due anni"; è il solito ritornello degli italiani che non fanno più figli (il che a quanto pare è vero, ma solo perché grazie a tasse e crisi non saprebbero come mantenerli), usato dai radical-chic per giustificare la politica delle frontiere spalancate.

"Per stimare la consistenza nel 2015 dei ragazzi con un background migratorio occorre sommare ai nati in Italia, che sono il 72,7% degli stranieri sotto i 18 anni, i minori giunti insieme ai genitori o per ricongiungimento familiare. Nel complesso si arriva a un milione, ma questa cifra è al netto di quanti nel frattempo sono diventati cittadini italiani", afferma l'Istat.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU