il patron dei supereroi marvel fa causa a hong kong

I cinesi raggirano Stan Lee, il papà di Thor e dell'Uomo Ragno

Cieco, ha firmato un contratto in cui ha ceduto i diritti di utilizzo del suo nome e della sua immagine a due ex soci che han rivenduto il tutto agli asiatici

Redazione
I cinesi raggirano Stan Lee, il papà di Thor e dell'Uomo Ragno

Foto ANSA

Stan Lee, 95 anni, la mente che ha creato alcuni fra i personaggi più importanti dell' universo fumettistico Marvel (Spider-Man, Capitan America, I Fantastici 4, Hulk, Iron Man, Thor, Black Panther) ha intentato una causa da un miliardo di dollari contro 'POW! Entertainment', società di cui è stato co-fondatore nel 2001.


Nel mirino due dirigenti della compagnia, il Ceo Shane Duffy e il co-fondatore Gill Champion, accusati di aver approfittato delle condizioni di Lee, diventato praticamente cieco e provato dalla perdita della moglie, per fargli firmare un contratto in cui l'autore ha ceduto i diritti di utilizzo del suo nome e della sua immagine, anche sui social, in relazione a tutte le opere create per la società.
   
Secondo gli atti della causa, l'anno scorso POW! Entertainment è stata acquisita dall'azienda di Hong Kong Camsing International. La causa è stata intentata dall'avvocato Adam Grant, che richiede alla società la scissione del contratto e un risarcimento di 1 miliardo di dollari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il buonismo spagnolo s'è già esaurito: "No ad Aquarius"
tanti pistolotti all'italia, ma poi...

Il buonismo spagnolo s'è già esaurito: "No ad Aquarius"

Jamie Berry, nuova star neoswing
il fenomeno JustSomeMotion

Jamie Berry, nuova star neoswing

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala
quel test invalsi che non piace ai buonisti

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala

Aggredì la prof di inglese, bocciato il figlio
la lite Per un 4 assegnato al ragazzo

Aggredì la prof di inglese, bocciato il figlio

È morto Corteggi, il copertinista di Kriminal e Satanik


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU