cappellari: "difendiamo i nostri prodotti"

L'Ue che vorrebbe la gente? Più verde e più giusta

La candidata leghista: "Gli elettori devono votare persone che conoscano i nostri prodotti e siano consapevoli della necessità di proteggere la nostra agricoltura e le nostre aziende agricole"

Redazione
L'Ue che vorrebbe la gente? Più verde e più giusta

Più verde e più giusta: ecco come i cittadini vorrebbero l'Unione europea (tra 5 anni) secondo un sondaggio di Charge.org. In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, infatti, i cittadini hanno condiviso con la più grande piattaforma online per il cambiamento sociale del mondo, con oltre 70 milioni di utenti in tutta l'Unione europea, quali sono le loro speranze e i loro desideri per il futuro dell'Ue.

E sul "più giusta" scende il campo la candidata leghista alle Europee (Circoscrizione NordOvest) Alessandra Cappellari, consigliere regionale, che agli euroburocrati non fa alcun tipo di sconto. E ribadisce: "In Europa hanno già cercato con l'etichettatura a semaforo di bloccare e mettere all'angolo i nostri prodotti e le nostre eccellenze. Questo sistema è assolutamente sbagliato e vogliamo e dobbiamo cambiarlo".

Come? "Semplice, in Europa gli elettori devono mandare persone che conoscano i nostri prodotti, i problemi del nostro territorio e siano ben determinati e consapevoli dell'assoluta necessità di proteggere la nostra agricoltura e le nostre aziende agricole dall'intromissione di questa Europa che sinora ci ha danneggiato pesantemente".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara
colpito il capo dell'Esercito

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara

Indigestione, quel peso sullo stomaco
curarsi con la fitoterapia

Indigestione, quel peso sullo stomaco

Indagate le motivazioni per le quali il dimagrimento viene vanificato dalla perdita di autocontrollo cagionata da logoranti stati emotivi
quando il dimagrimento è vanificato da stati emotivi logoranti

Stress e aumento di peso


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU