Arrestato dalla Polizia

Milano, marocchino stampava documenti falsi in una casa occupata abusivamente

Aveva una vera e propria "stamperia" che riforniva un'organizzazione di connazionali: carte d'identità, tessere sanitarie, patenti di guida e attestazioni

Redazione
Milano, marocchino stampava documenti falsi nella casa popolare occupata abusivamente

Foto ANSA

La Polizia di Stato ha reso noto mercoledì che, nei giorni scorsi, alcuni suoi agenti hanno arrestato a Milano un cittadino marocchino di 37 anni per "possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, falsità materiale commessa dal privato e falsità materiale commessa dal privato in certificati o autorizzazioni amministrative". L'attività investigativa, condotta dagli uomini del Commissariato Scalo Romana, ha evidenziato la presenza di una vera e propria organizzazione costituita da cittadini marocchini, che forniva a coloro che ne facevano richiesta vari tipi di documenti falsi e li consegnavano lungo l'asse viario tra Via Meda e Via Montegani presso le fermate delle linee di trasporto pubblico Atm.

Dalle indagini è emerso che lo straniero arrestato provvedeva a contraffare permessi di soggiorno, carte d'identità, tessere sanitarie, patenti di guida ed attestazioni consolari all'interno di un alloggio di edilizia popolare Aler, occupato abusivamente dallo stesso e dalla moglie in Via Albertinelli. Durante la perquisizione domiciliare, gli agenti hanno scoperto una vera e propria stamperia: all'interno, nascosti in una valigia, hanno trovato e sequestrato documenti interamente contraffatti già pronti per la vendita, numerosi supporti di plastica, alcuni muniti di microchip, equivalenti per forma e dimensione a quelli originali, personal computer, due stampanti scanner a colori ed una stampante termica a colori, specifica per le card in plastica. Nella stessa valigia erano nascosti anche due lascia passare con il medesimo numero seriale quindi falsi, ma apparentemente rilasciati dal Consolato Generale del Marocco a Milano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU