PUGNI E CALCI AI MILITARI

Rimini, ladro africano aggredisce carabinieri in caserma

Un senegalese di 44 anni prima ha compiuto una rapina e poi, dopo essere stato arrestato, ha picchiato i carabinieri che l'avevano portato nella camera di sicurezza della caserma

Francesco Vozza
Rimini, ladro africano aggredisce carabinieri in caserma

Mattinata di violenza a Rimini: un senegalese di 44 anni prima ha compiuto una rapina e poi, dopo essere stato arrestato, ha violentemente picchiato con calci e pugni i carabinieri che lo avevano portato nella camera di sicurezza della caserma. Dopo l'aggressione, l'immigrato è tornato tranquillo e si è messo a leggere il Corano come se nulla fosse, sotto gli occhi increduli dei militari che un attimo prima l'avevano visto praticamente impazzito. L'africano era stato arrestato per aver derubato un supermarket: era entrato dentro il negozio, obbligando un impiegato a farsi consegnare tutti i soldi che c'erano in cassa. Ora sull'uomo pendono le accuse di rapina impropria e lesioni

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Renzi il diffamatore
Ancora Tu? Ma non dovevamo vederci più!?

Renzi il diffamatore

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU