orientarsi con la legge 104

Permessi retribuiti, arriva il Vademecum Aran

L'Agenzia che si occupa di pubblico impiego mette in fila tutti "gli orientamenti" forniti negli anni in una "raccolta sistematica" ora pubblicata sul suo sito

Redazione
Permessi retribuiti, arriva il Vademecum Aran

Un vademecum per risolvere i dubbi sollevati dalle amministrazioni pubbliche in fatto di permessi retribuiti. È l'Aran, l'Agenzia che si occupa di pubblico impiego, a mettere in fila tutti "gli orientamenti" forniti negli anni in una "raccolta sistematica" ora pubblicata sul suo sito. Si va dai permessi familiari a quelli per motivi di studio, passando per la legge 104 del 1992 sulla tutela dei disabili e di chi li assiste.


Ai ricorrenti quesiti posti dai diversi comparti, dalla scuola ai ministeri, circa la possibilità di fruire dei permessi della legge 104 anche per frazioni d'ora, ovvero per minuti, l'Aran dà sempre la stessa indicazione. Il contratto, spiega, fa esclusivamente riferimento ad una fruizione "oraria" dei tre giorni di permesso mensile previsti: quindi o si prendono tre giorni o 18 ore.


"Non si ritiene, pertanto che la predetta norma possa essere interpretata nel senso che il dipendente abbia facoltà di fruire dei permessi di cui alla legge 104 del 1992 anche per frazioni di ora".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"
Primo turno delle elezioni francesi

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU