Intervista al QN

Il ministro Orlando: "Legge elettorale subito, ma il PD dica cosa vuole fare"

Secondo il Guardasigilli "bisogna evitare di costringere ad alleanze, dopo le urne, forze che hanno chiesto i voti per ipotesi di governo alternative"

Redazione
Il ministro Orlando: "Legge elettorale subito, ma il PD dica cosa vuole fare"

Foto ANSA

"Non serve innamorarsi di una legge, bisogna farne una insieme. Il comune denominatore è il premio di governabilità: si tratta solo di capire quale sia la soluzione che può mettere insieme più consensi in Parlamento". Parola del Guardasigilli e candidato alle primarie del Pd Andrea Orlando il quale, in un'intervista pubblicata lunedì dal Quotidiano Nazionale, afferma che "il primo passo è togliersi dal Mattarellum visto che gli altri non sono d'accordo. Poi si può cominciare a ragionare sui modelli di premio di lista o di maggioranza". In questo senso, aggiunge, "un punto di partenza" può essere "un'ipotesi di legge con premio a una lista e i collegi uninominali".

Secondo Orlando il punto è che "bisogna evitare di costringere ad alleanze, dopo le urne, forze che hanno chiesto i voti per ipotesi di governo alternative. Si rischierebbe di creare un cortocircuito. Diverso è costruire, dopo il voto, una coalizione tra forze di uno stesso campo che hanno articolato in modo diverso una proposta di governo ma che si possono ritrovare il giorno dopo". La tabella di marcia? "Si può iniziare oggi a discutere", "siamo tutti d'accordo che non vogliamo un sistema puramente proporzionale" ma, conclude, "intanto se il Pd iniziasse a dire cosa vuole...".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini a Pontida. "Al Governo cancelleremo le leggi Mancino e Fiano"
Petizione contro Il Moretto: il nome è razzista
La Camera dà l'OK al Ddl antifascismo
le priorità della sinistra

La Camera dà l'OK al Ddl antifascismo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU