Venezia, Bibbia e spinello. Arrestato "pastore" nigeriano

"La messa è finita, pippate in pace"

Il pastore evangelista extracomunitario spacciava cocaina ai fedeli. Viveva nel lusso, ma si faceva aiutare economicamente da un'associazione caritatevole

Redazione
"La messa è finita, pippate in pace"

Un nigeriano di 36 anni, Oghens Obahor, fantomatico 'pastore evangelico' e già noto alle forze dell'ordine, è stato tratto in arresto giovedì dai carabinieri di Dolo (Venezia) con l'accusa di spaccio di stupefacenti, specie cocaina.


Le indagini, avviate dal pedinamento di alcuni assuntori di droga, hanno permesso di accertare che l'uomo dava appuntamento ai 'clienti' sempre nello stesso luogo, in zona industriale a Padova, dove arrivava con la propria auto e in pochi secondi cedeva le dosi. Nel corso di una perquisizione domiciliare sono state trovate alcune dosi di cocaina, un bilancino e 1.400 euro. Pare che usufruisse, assieme alla famiglia, nonostante le condizioni molto agiate di vita, anche di aiuti da parte di una organizzazione caritatevole.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano
indovina un po'? era una "risorsa"

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU