convegno al pirellone

Bullismo, Bastoni: “Risultato marginalizzazione figura paterna, il fallimento di una società”

L’iniziativa, promossa dal Gruppo Lega Salvini, ha visto la presenza dell’assessore lombardo alla politiche sociali Stefano Bolognini insieme a numerosi esperti e testimoni

Redazione
Bullismo, Bastoni: “Risultato marginalizzazione figura paterna, il fallimento di una società”

Foto Patrizio Ferrabue

“Il Bullismo, come i disturbi della personalità e altre condotte devianti, sono il risultato di decenni di marginalizzazione della figura paterna. Se non si comprende questo qualsiasi azione educativa è destinata a fallire.” Così Max Bastoni, consigliere regionale e comunale della Lega, ha introdotto il convegno “Bullismo, come riconoscerlo e come prevenirlo” tenutosi oggi pomeriggio in Regione Lombardia nella Sala del Gonfalone. L’iniziativa, promossa dal Gruppo Lega Salvini, ha visto la presenza dell’assessore lombardo alla politiche sociali Stefano Bolognini insieme a numerosi esperti e testimoni. “E’ dalla relazione con il padre infatti che nasce la coscienza morale, indispensabile perché l’individuo riesca a sottrarsi al dominio delle pulsioni e possa così entrare in relazione con gli altri. Il primo dei valori che il padre trasmette ai figli è proprio quello dell’autonomia, della capacità di interiorizzare la norma, e quindi anche il divieto, come fondamento per un agire libero. Senza questo l’aggressività dilaga” ha proseguito Bastoni.

“Il ruolo sanzionatorio paterno è stato svilito, per diventare meticolosa prerogativa dello Stato, al solo fine di accrescere il potere degli apparati burocratici che lo esercitano. Ecco la triste esperienza degli assistenti sociali, dei giudici minorili, delle comunità e delle case-famiglia. Dove sono confluite le leve del femminismo antagonista e la retroguardia del ’68, che dopo aver operato il parricidio culturale all’interno della propria generazione la perpetuano in quelle successive, proiettando su vittime innocenti il proprio sfacelo come figli e come genitori.” Bastoni ha concluso il suo intervento stigmatizzando la proposta di legge sul bullismo a firma M5S presentata oggi alla Camera dei Deputati.

“Se il rimedio alla violenza adolescenziale è trasferire i ragazzi in comunità e allontanarli dalla famiglia mi pare che siamo fuori strada. Riversare sulle famiglie l’incapacità a trasmettere modalità socializzanti positive appare anacronistico, perché il bullismo – conclude Bastoni - non è riconducibile alla condotta deviata di singoli individui determinata da un unico ambito. E’ invece il prodotto di logiche culturali di cui le istituzioni tutte sono propagatrici. E’, in sintesi, il fallimento della nostra società nel processo di trasmissione alle nuove generazioni. Una sconfitta di tutti”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Coronoavirus, la psita dell'esperimento militare
come nel telefilm "I sopravvissuti"

Coronavirus, la pista dell'esperimento militare

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

L’Ordine dei medici italiano? Ha una “visione statalistica del diritto”
Suicidio assistito: comunicato congiunto di tre associazioni cattoliche

L’Ordine dei medici italiano? Ha una “visione statalistica del diritto”

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

Se abortire è un diritto anche la chirurgia estetica lo è
Matteo Salvini e il “diritto” all’aborto

Se abortire è un diritto anche la chirurgia estetica lo è


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU