In carcere per omicidio

Bologna, uccide la madre a coltellate poi telefona alla Polizia e si consegna

Un vicino: "Qui abbiamo un serio problema di droga, si spaccia in strada e anche in casa. È quasi ovvio che prima o poi succedano disgrazie del genere"

Redazione
Bologna, uccide la madre a coltellate poi telefona alla Polizia e si consegna

Intervento della Polizia a Bologna. Foto ANSA

Ha ucciso la madre con una decina di coltellate, nell'appartamento della periferia di Bologna che condivideva con lei, nella serata di domenica 16 ottobre, poi ha chiamato la Polizia per consegnarsi. Maurizio Di Martino, 36enne a quanto pare con problemi di droga, è finito in carcere con l'accusa di omicidio.

La donna, Patrizia Gallo, 52 anni, è stata trovata dai primi agenti intervenuti nella sala da pranzo di una casa Acer in Via Caduti e dispersi in guerra, zona Savena, colpita più volte con un coltello da cucina. La telefonata alla Polizia del figlio è delle 21.30.

Sul posto sono intervenuti il pm di turno Michela Guidi e il dirigente della squadra mobile, Luca Armeni. "Qui abbiamo un serio problema di droga, si spaccia in strada e anche in casa. È quasi ovvio che prima o poi succedano disgrazie del genere", ha detto un vicino al Resto del Carlino, che ha dato notizia dell'omicidio.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rita Kats: "poster Isis sollecita attacco a Vaticano a Natale"
"bergoglio, vendicheremo ogni goccia di sangue"

Ritorna la minaccia Isis: "Colpite il Vaticano"

Mafia: Totò Riina è in fin di vita
il capo dei capi in coma

Mafia: Totò Riina è in fin di vita

È morto Totò Riina
Era in coma dopo due interventi chirurgici

È morto Totò Riina

Accoltella l'orco che lo molestava. In manette la vittima
ferito ex allenatore di calcio giovanile

Accoltella l'orco che lo molestava. In manette la vittima

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza
aveva aggredito a testate un giornalista

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU