spietata punizione

Messico, due arrestati per aver mozzato le mani a sei persone

Le mutilazioni sono state inflitte come punizione per un debito non pagato per la vendita di droga e come avvertimento agli altri membri della stessa banda da parte del gruppo criminale

Alfredo Lissoni
Messico, due arrestati per aver mozzato le mani a sei persone

Due membri di una gang messicana sono stati arrestati martedìmdopo che la polizia ha trovato sei persone con le mani mozzate e un'altra morta per le percosse sul ciglio di una strada nei pressi di Guadalajara in Messico. La gang ha lasciato cinque uomini e una donna con le braccia grondanti di sangue avvolte nella plastica e con scritto in fronte "Sono un ladro".

Eduardo Almaguer Ramirez, il procuratore generale dello stato di Jalisco, ha riferito che le vittime erano tenute segregate in un ranch. Le mutilazioni sono state inflitte come punizione per un debito non pagato per la vendita di droga e come avvertimento agli altri membri della stessa banda da parte del gruppo criminale, ha spiegato il procuratore. Tutte le vittime hanno precedenti penali per spaccio di droga.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU