Alto rischio di attacchi

Turchia: ucciso sospetto kamikaze ad Ankara, arrestati 20 jihadisti a Diyarbakir

Blitz della polizia nella capitale contro un militante dello Stato islamico che progettava di farsi esplodere. Raid contro l'Isis in altre zone del paese

Redazione
Turchia: ucciso sospetto kamikaze ad Ankara, arrestati 20 jihadisti a Diyarbakir

Un carro armato turco. Foto ANSA

L'antiterrorismo turca ha ucciso nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 ottobre, nel corso di un blitz avvenuto nella capitale Ankara, un sospetto aspirante kamikaze dell'Isis. Lo riporta l'agenzia statale Anadolu, citando fonti di sicurezza, secondo cui il sospetto è stato colpito a morte nel quartiere di Etimesgut in uno scontro a fuoco con la polizia dopo essersi rifiutato di "arrendersi". Nella sua abitazione è stato trovato materiale esplosivo.

Il governatore locale, Ercan Topaca, ha identificato l'aspirante kamikaze come il 24enne Ahmet B., originario della provincia sudorientale di Diyarbakir. Secondo le autorità turche, l'uomo preparava un attacco suicida in luoghi affollati, e nelle scorse settimane aveva visitato per 3 volte il mausoleo di Ataturk e l'ex sede del Parlamento ad Ankara, dove nelle prossime settimane si svolgeranno le celebrazioni per la festa della Repubblica e l'anniversario della morte di Ataturk. Lunedì, le autorità avevano vietato tutte le manifestazioni pubbliche nella capitale turca fino al 30 novembre per il rischio di attentati.

Secondo una nota "urgente" diffusa la scorsa settimana dai servizi segreti, Ankara è tra le 5 province ad alto rischio di attacchi dell'Isis insieme a Istanbul, Smirne, Gaziantep e Antalya. Nella mattinata di mercoledì, la polizia turca ha arrestato almeno 20 sospetti militanti dell'Isis nella provincia sudorientale di Diyarbakir. Sempre secondo l'agenzia Anadolu, i blitz sono stati compiuti intorno alle 8 in quattro diversi indirizzi. Questi raid non sarebbero legati all'uccisione dell'aspirante kamikaze dello Stato islamico ad Ankara. Nell'operazione, altri 2 sospetti risultano ancora ricercati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Che tranvata per Frau Merkel: la Cdu crolla sotto i colpi della Spd. Affermazione dei populisti
elezioni in bassa sassonia: Affermazione dei populisti

Che tranvata per Frau Merkel: crolla sotto i colpi della Spd


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU