TRAGEDIA DOPO IL TERREMOTO

Sisma, il governo esclude la sua cittadina dai rimborsi: morto suicida un giovane

A Camerino, uno dei Comuni colpiti dal recente sisma, un giovane si è tolto la vita: il terremoto lo ha rovinato, ma il governo ha deciso di non concedere i fondi per la ricostruzione della sua cittadina

Francesco Vozza
Sisma, il governo esclude la sua cittadina dai rimborsi: morto suicida un giovane

Si chiamava Adriano Pieretti ed era un commerciante di Camerino, uno dei Comuni del centro Italia colpito dal sisma del 24 agosto. Adriano era un giovane di appena 31 anni, che aveva un'edicola nella piccola cittadina. Solo che da quando c'era stato il terremoto, le scuole che si trovavano di fronte la sua attività erano sempre rimaste chiuse, causando un grave crollo delle vendite. A peggiorare la situazione c'era anche il fatto che la sua ragazza avesse perso il lavoro: il negozio presso cui era impiegata come estetista ha chiuso per i danni riportati dal sisma. Ma la vera batosta il giovane l'ha ricevuta dal governo, che ha deciso di escludere dai fondi per la ricostruzione proprio il Comune di Camerino. Pochi giorni fa, Adriano si era anche sfogato su Facebook, urlando a tutti la sua rabbia per la decisione ingiusta assunta dalle istituzioni. Poi, però, il folle gesto, quella tremenda decisione di togliersi la vita, impiccandosi nella sua stessa casa. Una tragedia che ha distrutto la vita della sua stessa compagna, che sui social ha scritto questo messaggio di dolore: "Non ho parole per descrivere quello che provo ora che se n'è andata la persona più importante della mia vita. Ovunque andrai, rimarrai sempre con me! Ti amo amore mio.".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi
Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU