Accade nell'Ennese

Tre colpi di fucile contro l'abitazione di un carabiniere

Si tratta del terzo grave atto intimidatorio nel giro di pochi mesi. Prima erano stati presi di mira il sindaco del paese e l'ex comandante dei carabinieri

Fabio Cantarella
Tre colpi di fucile contro l'abitazione di un carabiniere

Spari contro l'abitazione di un carabiniere. È accaduto a Pietraperzia nell'Ennese dove alcuni soggetti al momento ignoti hanno esploso tre colpi di fucile contro l'immobile di un militare dell'arma in servizio nello stesso centro.

Non si tratta di un attentato intimidatorio isolato. Nello stesso paese, infatti, ad aprile ignoti hanno appiccato il fuoco alle due porte d'ingresso della casa del sindaco Antonio Bevilacqua, mentre alcuni mesi prima era stata incendiata l'auto del comandante della locale stazione dell'Arma.

Anche il comando provinciale dei carabinieri di Enna ha confermato che "sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco contro la facciata esterna dell’abitazione di un militare dell’Arma", e di avere avviato sul caso "indagini a tutto campo", con il coordinamento della locale Procura della Repubblica.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU