Giustizia da riformare

Blocco dei fondi Lega, Salvini: "Sentenza politica e atto ingiustificato"

Il leader della Lega a Porta a porta: "In Italia ci sono sentenze strane, io faccio questa battaglia, noi andiamo avanti anche senza soldi, preferisco avere tante idee e pochi soldi e non il contrario come il PD"

Redazione
Blocco dei fondi Lega, Salvini: "Sentenza politica e atto ingiustificato"

Foto ANSA

“Per quanto mi riguarda ogni euro che entra è certificato. In Italia ci sono sentenze strane, io faccio questa battaglia, noi andiamo avanti anche senza soldi, preferisco avere tante idee e pochi soldi e non il contrario come il PD. La giustizia va riformata, credo che tra qualche giorno si tornerà alla normalità. Cito il pm Nordio: è una sentenza politica ed un atto ingiustificato. Io conto che giustizia sia fatta e che alla Lega sia data la possibilità di fare politica e di incontrare i cittadini, come in democrazia succede”, ha spiegato il leader della Lega Matteo Salvini a Porta a porta riferendosi al blocco dei fondi della Lega operato dalla magistratura, provvedimento senza precedenti.

Il “capitano” del Carroccio ha parlato anche di come il suo progetto per il Sud sia lontano dalla demagogia renziana: “Non andrò al Sud a dire che regalerò 80 euro, io ho progetti concreti che mi portano a dire che l'Italia può competere con la Germania. Io vorrei che un cittadino calabrese si curi nella sua regione, quindi che si spenda meno a livello centrale".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"
"Alcuni paesi rifiutano di potenziare controllo frontiere"

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"

Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina
Permesso di soggiorno per convivenza di fatto: altro regalo al racket

Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU