Al via il campionato di Serie A

La Roma travolge l'Udinese 4-0

Nell'anticipo della prima giornata di campionato i giallorossi di Spalletti vincono e convincono. Decisivo l'ingresso di Perotti che trasforma due rigori. Buona prova di Dzeko

Fabrizio Berini
La Roma travolge l'Udinese 4-0

La Roma travolge l'Udinese di Peppe Iachini 4-0 nella prima partita del campionato di serie A e lancia subito un segnale chiaro a tutte le pretendenti al titolo.

Nel primo tempo, anche a causa del gran caldo, i ritmi sono molto lenti, anche troppo per una squadra dal gioco rapido, geometrico e palla a terra come quella di Spalletti. I bianconeri ospiti si rendono pericolosi al decimo minuto con l'ex napoletano Zapata bloccato da Szczesny. La Roma si fa vedere al 15' con Dzeko che da ottima posizione spedisce alto sopra la traversa. Al 46' De Paul dall'interno dell'area calcia alto su cross da destra di Badu.

Nella ripresa la Roma cambia ritmo, anche grazie a una condizione apparsa già brillante a causa dei preliminari di Champions League, e beneficia dell'ingresso in campo di un ottimo Perotti al posto di un evanescente El Shaarawy ancora lontano dalla forma migliore.

Dopo essere andati vicini al vantaggio con Dzeko e Bruno Peres la Roma passa al 64' con il primo rigore di giornata trasformato proprio da Perotti e procurato da Dzeko con un rapido cambio di direzione in area sul quale è stato sgambettato da un sorpreso Danilo. Sempre su rigore, questa volta per un ingenuo fallo di Badu su Salah, Perotti dopo 10 minuti trova il 2-0.

La Roma a questo punto va in scioltezza e può dilagare: prima Dzeko all'82' sfrutta al meglio un grande assist di Nainggolan poi è Salah, anche lui autore di una grande prestazione, a sfruttare al meglio un assist dello stesso Perotti ribadendo in rete una sua conclusione respinta alla meno peggio dall'estremo difensore friulano.

Queste le dichiarazioni rilasciate a fine gara dal man of the match, Diego Perotti: "Era importantissimo vincere per partire bene e concentrarsi con serenità sul Porto''. Loro ci dovranno per forza attaccare e noi dovremo approfittare degli spazi che lasceranno: non sarà facile - aggiunge il giallorosso ai microfoni di Mediaset Premium - dovremo fare gol, ma avremo i nostri tifosi a supportarci. Io qui a Roma mi sento molto bene, sento la fiducia dei compagni e di tutto l'ambiente: il mio pensiero è sempre di aiutare la squadra, anche se dalla panchina''.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU