accusato di maltrattamento di animali

Bracconiere denunciato nel Grossetano

Aveva posizionato una gabbia trappola per la cattura della fauna selvatica nel proprio terreno e custodiva nel capanno altro materiale illegale

Alfredo Lissoni
Bracconiere denunciato nel Grossetano

Bloccato questa mattina nelle vicinanze della frazione di Vetulonia, nel Comune di Castiglione della Pescaia (GR) un bracconiere che aveva posizionato una gabbia trappola per la cattura della fauna selvatica nel proprio terreno. Nella giornata di ieri le guardie zoofili-ambientali della LAC hanno atteso tutto il giorno un bracconiere che non si è presentato nei pressi di una gabbia trappola, dove era stato catturato un cinghiale di circa 15/20 chili.

Non vedendo arrivare nessuno, le guardie hanno proceduto alla liberazione del cinghiale che ha potuto riprendere la libertà (dopo essere rimasto chiuso per ore sotto il sole con temperature di oltre 35 gradi e privo di acqua).

Questa mattina verso le ore cinque le guardie si sono recate nuovamente nei pressi della gabbia trappola e poco dopo il bracconiere si è presentato per verificare cosa vi era rimasto intrappolato, non trovando niente, ha provveduto a riarmare la gabbia trappola sotto gli occhi delle guardie nascoste a pochi metri di distanza. 

Uscite allo scoperto, le guardie procedevano all’identificazione del bracconiere che dichiarava essere in possesso di regolare licenza di caccia. Ulteriore controllo all’interno della proprietà del bracconiere faceva emergere altre trappole per la probabile cattura di fagiani.

Tutto il materiale illegale rinvenuto è stato posto sotto sequestro, il bracconiere residente nel Comune di Gavorrano (GR) dovrà rispondere davanti al Giudice di Grosseto del reato di esercizio di caccia in periodo di divieto generale, uso e detenzione di mezzi illegali per la cattura della fauna selvatica e maltrattamento di animali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia
tensioni al confine Italia-Francia, vandalizzato golf club Claviere

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia

Roma, cane a passeggio ingoia hashish e va in overdose
droga nascosta nel parco dalle "risorse"

Roma, cane a passeggio ingoia hashish e va in overdose


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU