Centinaia di animali vengono brutalmente ammazzati

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio

Il primo cittadino di Palermo ha presenziato anche quest'anno, come se fosse lui un imam, all'interno della comunità musulmana, ritenuta da lei "parte sempre più integrante della città palermitana"

Ismaele Rognoni
Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio

Foto ANSA

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha partecipato stamattina alla celebrazione di Eid al-Adha, la festa islamica del sacrificio. Insieme alla Comunità musulmana della città, riunita nel piazzale antistante la via Padre Messina, Orlando ha partecipato alla preghiera collettiva. "La comunità musulmana - ha detto - è sempre più parte integrante della comunità di Palermo, con grande sensibilità e partecipazione alla vita cittadina".

"La mia presenza a questo momento di preghiera, che è stato anche indirizzato alla commemorazione delle vittime del ponte Morandi a Genova - aggiunge - è espressione di vicinanza, ringraziamento e condivisione, in un periodo in cui è importante sottolineare che ogni anima e ogni cultura di Palermo rappresenta tutta la città e tutta la comunità".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Fotonotizia / La stampa "saluta" Di Maio, conti alla mano
i danni del reddito di cittadinanza...

Fotonotizia / La stampa "saluta" Di Maio, conti alla mano

In piazza a Roma chiedendo giustizia e decenza per i Cristiani
“Christian Day”: per difendere il Cristianesimo in Italia

In piazza a Roma chiedendo giustizia e decenza per i Cristiani

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone
Chiuderà la storica sede in provincia di Milano

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone

La Boschi vuol riempirci di immigrati
"cambiare il decreto sicurezza"

La Boschi vuol riempirci di immigrati


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU