calderoli ottimista sui dati

Coronavirus in Lombardia: c'è una luce in fondo al tunnel?

"Vedere la luce non significa che siamo usciti dal tunnel, perché sappiamo di essere ancora dentro, ma la luce la vediamo". Speriamo

Redazione
Coronavirus in Lombardia: c'è una luce in fondo al tunnel?

"I dati odierni della Lombardia anche oggi testimoniano come ormai si possa vedere una luce in fondo al tunnel". Lo ha detto ier, e speriamo abbia ragione, il sen. Roberto Calderoli, vice presidente del Senato. "Vedere la luce non significa che siamo usciti dal tunnel, perché sappiamo di essere ancora dentro, ma la luce la vediamo. In questo momento mi viene in mente la saggezza del Manzoni nella frase celebre con cui il podestà spagnolo Ferrer incita il cocchiere a far muovere la carrozza in mezzo alla folla milanese in rivolta: Pedro, adelante con juicio".

"Per cui massimo rispetto da parte dei cittadini delle prescrizioni e dell’utilizzo, sempre, dei dispositivi, ovvero mascherine, guanti e occhialini, ma ora prepariamoci a riavviare le macchine, però sempre ‘cum juicio’ come insegnava il Manzoni, uno che di pestilenze se ne intendeva. In questo momento non possiamo basarci su date definite a tavolino perché i tempi di riaperture e ripartenze possono essere basati solo sul buonsenso, sul ‘juicio’ e sulle indicazioni di scienziati e non di parolai!", ha concluso.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane
alassio: immigrati picchiano e derubano

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano
cercando di salvare la faccia all'estero

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano

Migranti, Provenzano: "Cambiare radicalmente i decreti Salvini"
"Lamorgese ha dimostrato di saper gestire i flussi"

Migranti, Provenzano: "Cambiare radicalmente i decreti Salvini"

Remo Gobbi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU