non è discriminazione?

Azienda turca in Italia, annuncio shock: "Assumiamo solo islamici obbedienti"

La ditta, che opera on line trattando la moda islamica, specifica che il candidato dovrà preferibilmente avere conoscenza e pratica della religione musulmana

Redazione
Azienda turca in Italia, annuncio shock: "Assumiamo solo islamici obbedienti"

L'annuncio in questione

Modalisa è un'azienda turca che opera nel settore dell'e-commerce trattando la moda islamica. In questi giorni, la ditta ha pubblicato l'annuncio di un'offerta di lavoro su diversi portali specializzati, nella quale vengono indicati dei requisiti che paiono essere decisamente discriminanti, però nei confronti degli italiani. Nel testo dell'annuncio si può leggere infatti che "il candidato dovrà avere i seguenti requisiti: puntuale e responsabile, rispettoso e obbediente"; fin qui nulla di strano, se non fosse che al paragrafo successivi viene specificato che "il candidato dovrà preferibilmente avere conoscenza e pratica della religione musulmana".

"Quando sono incappato nell'annuncio e l'ho letto sono rimasto basito", ha raccontato Giovanni Donzelli, coordinatore dell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia che ha denunciato la vicenda. L'azienda è specializzata nella vendita di veli islamici colorati, tuniche e accessori. "Se un'azienda italiana avesse richiesto come requisito per lavorare la pratica della religione cattolica - afferma Donzelli - sarebbe successo giustamente il finimondo" dice, ricordando che la laicità dell'Italia e la libertà religiosa sono principi fondamentali della nostra Costituzione. "E - specifica - nessuno può pensare di poter imporre nel nostro paese regole legate ad altre civiltà".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ufficiale: 100mila clandestini nel 2016. Il Governo nasconde l'invasione
dati terrificanti e scientificamente occultati

Ufficiale: 100mila clandestini nel 2016. Il Governo nasconde l'invasione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU