A VITTORIA NEL RAGUSANO

Sequestra, appende e picchia suo operaio romeno: fermato consigliere del PD

Gli vengono contestati i reati di lesioni gravi e sequestro di persona. La sua azienda era già nota alle forze dell’ordine in quanto era stata oggetto di controlli per il contrasto al caporalato

Fabio Cantarella
Sequestra, appende e picchia suo operaio romeno: fermato consigliere del PD

Nella foto della polizia, il piddino che ha perso le staffe

Un imprenditore ragusano, il 41enne Rosario Dezio, è stato fermato dalla Polizia di Stato per aver sequestrato, pestato e appeso a una trave un operaio romeno che per scaldarsi gli aveva rubato una bombola di gas. Rosario Dezio è noto nel Ragusano, e in particolare a Vittoria, in quanto componente della segretaria cittadina del Partito democratico e consigliere comunale con la lista civica "Nuove idee - i democratici", per l'appunto collegata al Partito democratico. Nella precedente legislatura è stato consigliere comunale sempre per il Pd.

A Dezio vengono contestati i reati di lesioni gravi e sequestro di persona mentre la sua azienda era già nota alle forze dell’ordine in quanto era stata oggetto di controlli per il contrasto al caporalato e allo sfruttamento della manodopera.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini impiccato, protesta la Lega
la discutibile vignetta di staino

Salvini impiccato, protesta la Lega

Salvini impiccato, protesta la Lega
la discutibile vignetta di staino

Salvini impiccato, protesta la Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU