INTEGRAZIONE INUTILE

Famiglia di nomadi al "lavoro", messi in fuga dalle grida del padrone di casa

Erano in 8, quattro adulti e quattro bambini, pronti a mettere a soqquadro l'abitazione

Fabio Montoli
Famiglia di nomadi al "lavoro", messi in fuga dalle grida del padrone di casa

Foto ANSA

Sente dei rumori provenire dall'ingresso della propria abitazione, si affaccia sulle scale e trova una famiglia completa di nomadi, quattro adulti e quattro bambini intenti a curiosare all'interno della sua proprietà.

Succede a Sandrigo, in provincia di Vicenza. Nella casa dell'uomo di via Ippodromo c'è stato un sussulto di paura, quando, dalla cucina dove stava preparando il pranzo, ha udito rumori e parapiglia proprio all'ingresso della casa. Una visita inattesa e sgradita per il padrone di casa che si mette subito a gridare, riuscendo, fortunatamente, a mettere in fuga gli 8 ospiti indesiderati, penetrati nell’abitazione pensando che fosse al momento vuota.

Per la famigliola, che molto probabilmente intendeva arraffare qualcosa di valore nella casa, è iniziata la settimana doppiamente male, infatti, il padrone di casa, arrabbiato per quanto accaduto, si è recato presso la locale stazione dei Carabinieri di via Chilesotti per denunciare l’intrusione.

Dalla descrizione degli otto e dalla visione di un archivio fotografico è emerso che gli intrusi compongono una famiglia di sinti, guarda caso già conosciuta alle forze dell’ordine. Tre di loro sono stati denunciati per tentato furto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Compagni, la festa è finita...
cala il sipario sul bomba

Compagni, la festa è finita...

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU