iran contro bahrein

Medio Oriente a rischio guerra. Per questioni religiose

La decisione del Bahrein di revocare la cittadinanza al massimo esponente della comunità sciita è destinata a creare una "fiamma di fuoco" nel Paese a maggioranza sunnita e nella regione del Medio Oriente

Alfredo Lissoni
Medio Oriente a rischio guerra. Per questioni religiose

Foto ANSA

La decisione del Bahrein di revocare la cittadinanza al massimo esponente della comunità sciita è destinata a creare una "fiamma di fuoco" nel Paese a maggioranza sunnita e nella regione del Medio Oriente. Lo ha indicato uno dei principali generali iraniani. "Sanno certamente che l'aggressione contro l'ayatollah Sheikh Isa Qassim è una linea rossa e varcarla creerà una fiamma di fuoco in Bahrein e nella regione non lasceranno alternativa alla popolazione che ricorrere alla resistenza armata", ha affermato il generale Qassem Suleimani, capo della Forza iraniana Quds, il braccio operativo all'estero dei Guardiani della Rivoluzione.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"
"si affida porta ingresso Ue a trafficanti"

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"

Immigrati, Minniti: "La pacchia non è finita"
quella sinistra che non si rassegna

Immigrati, Minniti: "La pacchia non è finita"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani
La telefonata chiarificatrice col premier Conte

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani

Migranti: Le Pen plaude a Salvini
il capitano "ha ragione".

Immigrati, la Le Pen plaude a Salvini

Clandestini, il Belgio: "Fare un campo profughi in Nord Africa"
se per l'Italia "Basta così" e Malta dice no, è l'unica soluzione

Clandestini, il Belgio: "Fare un campo profughi in Nord Africa"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU