Dati del ministero degli Esteri

Italia, è record di detenuti tunisini: il 67% di quelli in galera all'estero si trova qui

Quasi sette ogni dieci nelle nostre carceri, per consumo e vendita di droga, violenza, furti, omicidi, traffico di esseri umani ed immigrazione clandestina

Redazione
Italia, è record di detenuti tunisini: il 67% di quelli all'estero si trova qui!

Il numero maggiore dei detenuti tunisini all'estero si trova nelle carceri italiane, che ne ospitano 2.037, circa il 67 per cento del totale. Lo ha riferito martedì il deputato e presidente della Commissione dei tunisini all'estero, Ibtissem Jbabli. Il numero di tunisini detenuti all'estero ha raggiunto le 3.246 unità, tra di loro 3.207 sono uomini e 39 donne. Secondo le statistiche del ministero degli Esteri, nei penitenziari di Genova, Milano, Palermo e Napoli si trova il maggior numero di detenuti tunisini all'estero. I reati principali per i quali si risultano essere in carcere sono: consumo e vendita di droga, violenza, furti, omicidi, traffico di esseri umani ed immigrazione clandestina, ha affermato Jbabli.

Le carceri della capitale siriana, Damasco, ospitano 42 detenuti tunisini; quelli delle città algerine di Annaba e Tebessa rispettivamente 23 e nove. quello di Gedda in Arabia Saudita sette e altrettanti sono nel carcere canadese di Montreal e in quello degli Emirati a Dubai. Il carcere marocchino di Rabat ospita quattro detenuti tunisini, quello saudita di Riad due e uno quello sudcoreano di Seul. Inoltre, il carcere giapponese di Tokyo ospita nove cittadini tunisini, quello polacco di Varsavia sei e altrettanti quello statunitense di Washington. Il carcere austriaco di Vienna ne ospita 12. Circa il 17 per cento dei detenuti tunisini all'estero (522 persone) si trova nelle carceri francesi di Lione, Parigi, Grenoble, Pantin, Nizza e Strasburgo. Altri 230 cittadini tunisini sono rinchiusi nelle carceri tedesche di Bonn, Amburgo e Monaco di Baviera.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ci siamo giocati il Padre Nostro! La Chiesa lo cambia
Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse
Tensione al sit-in, giovane colpito

Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU