la battaglia di Manbij

La Siria lancia un ultimatum all'Isis: "48 ore per lasciare la città"

L'avvertimento è arrivato due giorni dopo i raid della coalizione a guida USA a Manbij, in cui sono rimasti uccisi anche 56 civili in fuga dalla città

Redazione
La Siria lancia un ultimatum all'Isis: "48 ore per lasciare la città"

I combattenti siriani appoggiati dagli USA impegnati nell'offensiva su Manbij, roccaforte dello Stato islamico nella provincia di  Aleppo, hanno dato 48 ore di tempo ai miliziani jihadisti per lasciare la città. "Questa è l'ultima chance che hanno per lasciare la città", si legge in un comunicato del Consiglio militare di Manbij, formato in gran parte da esponenti delle milizie curde Ypg, Unità di protezione del popolo. L'avvertimento è arrivato due giorni dopo i raid della coalizione a guida USA a Manbij, in cui sono rimasti uccisi anche 56 civili in fuga dalla città.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Barcellona, l'amica di Driss: "Mi chiese di convertirmi all'Islam"
Parla l'italiana che ebbe con lui una relazione

Barcellona, l'amica di Driss: "Mi chiese di convertirmi all'Islam"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU