non risparmiano nemmeno gli sportivi!

Ronaldo e Messi nel mirino dell'Isis

Le due superstar del calcio mondiale compaiono in un fotomontaggio all'interno di uno stadio gremito di spettatori, mentre due miliziani tagliano loro la gola

Redazione
Ronaldo e Messi nel mirino dell'Isis

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo decapitati. E' l'ultima minaccia, in ordine di tempo, lanciata dallo Stato islamico conto i Mondiali di calcio di Russia 2018 che inizieranno il mese prossimo. Le due superstar del calcio mondiale compaiono in un fotomontaggio, diffuso attraverso Telegram da gruppi pro-Isis, all'interno di uno stadio gremito di spettatori, mentre due miliziani tagliano loro la gola. L'immagine è corredata dalla didascalia, "il campo sarà pieno del vostro sangue".

Una seconda immagine che circola online mostra un miliziano dell'Isis all'interno di uno stadio, con in mano il telecomando di un ordigno esplosivo e la scritta, "Fifa World Cup Russia 2018. La vittoria sarà nostra".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

I seguaci del demonio? Sono fra noi
nuovo ordine mondiale - 4

I seguaci del demonio? Sono fra noi

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Coronavirus, Manaus potrebbe avere l'immunità di gregge
città brasiliana sviluppa gli anticorpi?

Coronavirus, Manaus potrebbe avere l'immunità di gregge


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU