L'accusa è di tentato omicidio

In metropolitana brutale aggressione ai danni della madre e del figlio

Vengono pestati a sangue da due passeggeri sulla metro di Roma solamente per aver detto loro di non fumare all'interno del vagone

Ismaele Rognoni
"Fuori di testa" si infila del tunnel della Metrò. Salvato dai carabinieri

Un 37enne e sua madre vengono brutalmente aggrediti nella metropolitana di Roma solamente per aver detto a due casertani di non fumare all'interno del vagone della metropolitana dato che il fumo all'interno di un ambiente chiuso può dare fastidio.
I due reagiscono prendendoli a calci e pugni, procurando alla mamma varie contusioni con 8 giorni di prognosi e al figlio un trauma cranico, fratture alla scatola cranica ed emorragia cerebrale

Una volta rintracciati dagli agenti del Commissariato San Lorenzo, Porta Pia e del reparto volanti, i due sono stati arrestati con l'accusa di tentato omicidio

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU