Presso la base di Sohae

La Corea del Nord testa un nuovo motore per missili, sfidando divieti e sanzioni Onu

Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha chiesto che il lavoro proceda in modo che "il paese possa da qui a qualche anno possedere dei satelliti geostazionari"

Redazione
La Corea del Nord testa un nuovo motore per missili, sfidando i divieti Onu

Kim Jong Un durante il test. Foto ANSA

La Corea del Nord ha proceduto con successo a un test missilistico, provando a terra un nuovo potente motore per un vettore. L'ha annunciato martedì 20 settembre l'agenzia ufficiale nordcoreana Kcna. Dopo aver supervisionato questo test presso la base di lancio di Sohae, nella parte occidentale del paese, il leader nordcoreano Kim Jong Un ha chiesto che il lavoro proceda in modo che "il paese possa da qui a qualche anno possedere dei satelliti geostazionari".

Questo motore, secondo la Kcna, fornirà al paese "una capacità di portata sufficiente al lancio di diversi tipi di satelliti, compresi quelli di osservazione della Terra". Il Consiglio di sicurezza Onu ha emesso una serie di risoluzioni nelle quali vieta alla Corea del Nord di svolgere attività missilistiche e nucleari. A consolidare questo divieto sono in vigore diverse sanzioni e, presso il Palazzo di Vetro, si sta discutendo di un ulteriore inasprimento dopo il quinto test atomico.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU