Decreto sicurezza

Salvini: "Se richiedi asilo politico e fai il delinquente, te ne torni al tuo Paese!"

Sui contenuti del suo decreto, ha aggiunto il vicepremier: "Penso che rispetti la costituzione, il buon senso, i trattati e diritti umani. Togliamo alcune furbate che regalavano alcuni permessi a migliaia di immigrati"

Ismaele Rognoni
Il 17 dicembre Matteo Salvini vola a Palermo per la festa con militanti e sostenitori

Foto ANSA

"Sarà più difficile fare i furbetti per gli immigrati che arrivano in Italia. Se fai domanda d'asilo e prendi a pugni un giornalista o un poliziotto, la domanda d'asilo te la strappo e torni nel tuo Paese". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini oggi a Genova parlando dell'approdo lunedì in Consiglio dei Ministri del decreto Sicurezza.

Sui suoi contenuti, ha aggiunto il vicepremier: "Penso che rispetti costituzione, buon senso, trattati e diritti umani. Togliamo alcune furbate che regalavano alcuni permessi a migliaia di immigrati".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

I seguaci del demonio? Sono fra noi
nuovo ordine mondiale - 4

I seguaci del demonio? Sono fra noi

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU