"è passata la mia linea"

Governo, Tria: "Mai pensato di lasciare"

"Ho sempre pensato che sarei rimasto fin tanto che fossi stato utile. E devo dire che le mie idee sono state quasi sempre accettate"

Redazione
Governo, Tria: "Mai pensato di lasciare"

Tria in versione Crozza

"No".Così in un'intervista a Repubblica l'ex ministro dell'Economia Giovanni Tria risponde a una domanda se abbia mai pensato di lasciare il primo governo Conte. "Ho sempre pensato che sarei rimasto fin tanto che fossi stato utile. E devo dire che le mie idee sono state quasi sempre accettate. Come quando nel dicembre scorso abbiamo evitato la procedura di infrazione europea. O quando ho liquidato l'idea dei mini-Bot. In un partito ci sono sempre degli estremisti che parlano. Ma il merito maggiore è stato evitare il commissariamento".

"Malgrado le dichiarazioni più o meno avventurose di taluni esponenti di quel governo, malgrado le tante parole d'ordine politiche, le tante promesse, la linea di fondo che è passata è stata sempre la mia", rivendica l'ex ministro ricordando di avere "consegnato al nuovo esecutivo un'Italia che ha evitato il commissariamento e che ha anzi migliorato i conti pubblici facilitando così la manovra 2020".

Se fosse arrivata una procedura di infrazione per la volontà di sfidare la Ue "sarebbe stato un disastro: avremmo perso la nostra libertà e", osserva, "sarebbe riesploso il nefasto dibattito su Europa sì-Europa no, che tanto ci ha fatto male".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Coronavirus, post agghiacciante del Pd. La Lega: "Offende i lombardi"
il leghista anelli: "non è solo una caduta di stile"

Coronavirus, post agghiacciante del Pd. La Lega: "Offende i lombardi"

Coronavirus, "rischio 1.200 morti a Saronno". Esplode la polemica
sindaco leghista ipotizza pandemia, la sinistra dormiente s'incazza

Coronavirus, "rischio 1.200 morti a Saronno". Esplode la polemica

Coronoavirus, la psita dell'esperimento militare
come nel telefilm "I sopravvissuti"

Coronavirus, la pista dell'esperimento militare

Monte dei Paschi: l'indagato peggiore è quello che non c'è
Nessuno vide, nessuno sentì, nessuno parlò

MPS, bonifici miliardari e bilanci falsati: fuori i nomi!


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU