nella provincia settentrionale di Takhar

Afghanistan: i talebani sfondano a Khwaja Ghar

La conquista del distretto è stata rivendicata online dal portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid, secondo cui "numerosi membri delle forze di sicurezza sono stati uccisi". La polizia smentisce

Alfredo Lissoni
Afghanistan: i talebani sfondano a Khwaja Ghar

I talebani afghani hanno catturato lunedì all'alba, al termine di aspri combattimenti con le forze di sicurezza, il distretto di Khwaja Ghar nella provincia settentrionale di Takhar. Lo riferisce Tolo Tv. La conquista del distretto è stata rivendicata online dal portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid, secondo cui "numerosi membri delle forze di sicurezza sono stati uccisi". Relativizzando l'accaduto, comunque, il capo della polizia provinciale, Noor Mohammad Hakimi, ha assicurato che gli scontri continuano e che "per il momento nessuno ha il pieno controllo della situazione".


Un portavoce militare afghano ha assicurato che "il distretto sarà ben presto ripreso". Da parte sua Sunatullah Temori, portavoce del governo provinciale, ha indicato che un folto numero di talebani ha investito Khwaja Ghar dal confinante distretto di Dasht-e-Arci della provincia di Kunduz. Qui la settimana scorsa gli insorti avevano catturato il distretto di Khanabad, ripreso però apparentemente ore dopo dalle forze governative. Secondo quanto si legge nel portale di notizie Khaama Press i tallebani si sono impossessati ieri anche del distretto di Qala-e-Zal in Kunduz, e che hanno fatto saltare con dinamite un ponte sulla statale che unisce questa provincia a quella di Takhar.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"
Grossi guai per gli inciucioni

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale
obama ammassa truppe al confine russo

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale?

Colpo di stato in Libia, occupati tre Ministeri a Tripoli
e ora ci manderanno tutti i clandestini

Colpo di stato in Libia, occupati tre Ministeri a Tripoli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU