l'Intervista populista

ESCLUSIVO / Il Sindaco di Sant'Angelo Lodigiano: "Voglio l'esercito per proteggere i miei cittadini"

Un egiziano aggredisce brutalmente un 67enne italiano perchè non aveva ascoltato la sua richiesta di elemosina e, rilasciato poco dopo dalle autorità, accoltella un giovane che aveva difeso l'anziano. Il Sindaco Villa attacca duramente il Ministro Alfano

Ismaele Rognoni
Il Sindaco di Sant'Angelo Lodigiano, Maurizio Villa

Il Sindaco di Sant'Angelo Lodigiano, Maurizio Villa

Sindaco Villa, ci può raccontare l'episodio come si è dettagliatamente svolto?
La vicenda ha visto come protagonisti due italiani e un 30enne egiziano già noto alle forze dell'ordine. Venerdì 19 l'immigrato, che stava disturbando i passanti chiedendo delle elemosine, ha domandato anche ad Andrea Grossi, 67enne pensionato con problemi di salute nel passato, che gli desse qualche moneta. Al suo rifiuto l'egiziano gli ha bucato le gomme della macchina. L'anziano ha pertanto domandato il perchè di questo gesto e, come risposta, lo straniero lo ha brutalmente aggredito, colpendolo con dei pugni. Il 67enne è stato portato all'ospedale mentre l'egiziano fermato dalla Polizia Locale e preso dai Carabinieri.
Però poche ore dopo il rilascio da parte delle autorità di questo personaggio ha provocato una second aggressione. Infatti, la sera stessa ha incontrando il 30enne che aveva difeso l'anziano, gli si è scagliato contro con un coltellino, perforandogli un polmone e mandandolo all'ospedale.

Tutti i Comuni italiani sono afflitti dalla piaga del problema della sicurezza, causato anche dalle recenti politiche governative che hanno visto tagliare drasticamente le risorse erogate alle Forze dell'Ordine. Come è la situazione a Sant'Angelo Lodigiano?
Io sono stato eletto appena due mesi fa. Il 19% di abitanti del paese è di origine straniera e la gente inizia ad avere paura anche solo di uscire di casa alla sera vedendo queste persone che girovagano tutta la giornata all'interno della città che vanta 13000 abitanti e che ha, per opposto, solamente 7 agenti della Polizia Locale. Ho subito mandato una lettera di convocazione per un tavolo sulla sicurezza invitando il Prefetto, il Questore e i rappresentanti delle forze dell'ordine.
In queste ore l'egiziano sta avendo un processo per direttissima, ma non è il primo episodio che accade a Sant'Angelo Lodigiano in cui sono coinvolti degli stranieri; in passato degli stranieri causarono una morte per rapina. Bene coloro che si integrano, ma i delinquenti devono essere rimpatriati nel loro paese d'origine.

Vuole lanciare, attraverso Il Populista, un appello al Ministro dell'Interno Alfano?
Farei intervenire l'esercito in due aree molto critiche, frequentate prettamente da extracomunitari, in modo che possano controllarli e presidiare la città. Questo non vuol dire militarizzare lo stato, ma sarebbe un forte segnale per dire a questa criminalità dilagante. Vorrei anche che si avesse un maggior numero di forze dell'ordine che ora sono ridotte all'osso, la possibilità che il sindaco abbia i poteri di espellere direttamente gli stranieri che commettono crimini all'interno della propria città. Questo è il voler di qualsiasi sindaco e di qualsiasi cittadino riguardo alla sicurezza.
Se il Ministro Alfano ha paura di fare certe scelte, questo non è il mestiere adatto per lui e saranno i cittadini, di qualsiasi ideologia politica e partitica, a farglielo capire. Questi stranieri arrivano in Italia e pretendono solamente di avere, ma non rispettano mai i doveri che devono mantenere nei confronti del paese che li ospita.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Compagni, la festa è finita...
cala il sipario sul bomba

Compagni, la festa è finita...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU