La sceneggiatrice di "Submission"

La scrittrice somala: "L'Islam è incompatibile con l'Occidente"

Hirsi Ali nel suo ultimo libro avvisa gli europei. L'obiettivo ideologico degli islamici è “distruggere le istituzioni di una società e sostituirle con la Sharia"

Redazione
La scrittrice somala: "L'Islam è incompatibile con l'Occidente"

Foto ANSA

Mentre gli arrendevoli buonisti di casa nostra minimizzano e ripetono stanchi ritornelli dopo ogni strage di matrice islamica, tipo che la religione non c’entra e anzi l’Islam è religione di pace, alcuni coraggiosi intellettuali di origine africana o mediorientale squarciano il velo d’ipocrisia. Raccontando l’indicibile, ovvero come e perchè la fede di Maometto sia incompatibile con le società europee e occidentali. La scrittrice somala Ayaan Hirsi Ali, nel suo ultimo libro intitolato "La sfida della Dawa", spiega, intervistata dal sito theintelligentconservative.com, come “Noi ci soffermiamo solo sugli atti di violenza, ignorando l'ideologia islamista che sottende tali atti".

Ideologia che trae forza dal principio della Dawa, ovvero il proselitismo islamico, molto diverso da quello cristiano, perché come scrive Giampaolo Rossi sul Giornale “l'islam non è una religione come il cristianesimo o il buddismo, ma è innanzitutto una religione politica”. Per Hirsi Ali l’errore più grande è trascurare esattamente la lotta all’ideologia islamica: “Sbagliamo perché ignoriamo la Dawa”. Ovvero un sistema di indottrinamento che non si limita all’aspetto spirituale ma diventa totalizzante, riguardando la sfera sociale e politica della vita quotidiana. Il cui obiettivo è “distruggere le istituzioni di una società e sostituirle con la Sharia". Parola di una donna che gli orrori dell'Islam li ha vissuti e li vive sulla propria pelle. Nel 2004 ha scritto la sceneggiatura di "Submission", il film-denuncia sulle atrocità subìte dalle donne nei contesti islamici. Opera che è costata la vita al regista Theo Van Gogh, assassinato nel novembre dello stesso anno da un fondamentalista islamico.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sovranisti spagnoli: pronti a denunciare Open Arms
Immigrazione: la presa di posizione in favore dell’Italia di Santiago Abascal

Sovranisti spagnoli: pronti a denunciare Open Arms

Crisi di Governo: i retroscena spiegati in tre minuti
il parlamentare lega alessandro morelli svela che...

Crisi di Governo: i retroscena spiegati in tre minuti


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU