Bloccati ingresso e uscita

Il menù non è di loro gradimento: nuova protesta dei clandestini al Cara di Bari

Circa 200 ospiti del centro assistenza richiedenti asilo hanno dato vita ad un sit in per lamentarsi della scarsità e della qualità dei pasti che vengono distribuiti

Redazione
Il menu non è di loro gradimento: nuova protesta dei clandestini al Cara di Bari

Protesta degli ospiti del Cara di Bari. Foto ANSA

Ancora un'altro caso di proteste da parte di immigrati clandestini che non gradiscono il menu servito loro. Circa 200 ospiti del Cara (centro assistenza richiedenti asilo) di Bari-Palese, hanno dato vita lunedì mattina ad un sit in durato circa un'ora per lamentarsi della scarsità e della qualità dei pasti che vengono loro distribuiti.

Gli ospiti del Cara, di varie nazionalità, si sono radunati ai cancelli, bloccando ingresso e uscita, perché lamentano di ricevere delle dosi troppo piccole e non di loro gradimento. Sul posto, oltre al personale interno addetto alla vigilanza, sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, quindi la protesta è rientrata dopo un incontro tra manifestanti e funzionari della Prefettura.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU