una bara portata a spalle

Coldiretti in piazza: "La burocrazia uccide l'agricoltura"

Circa un migliaio di agricoltori e allevatori da tutta la Sardegna in protesta nelle strade di Cagliari, anche con i trattori

Redazione

Circa un migliaio di agricoltori e allevatori da tutta la Sardegna nelle strade di Cagliari, anche con i trattori, per protestare contro i ritardi nel sostegno alle campagne: mancano o non arrivano i soldi per avviare o tenere su un'impresa. Questa è la denuncia di Coldiretti. In piazza sono scesi soprattutto i giovani. Che, alla partenza del corteo in piazza del Carmine, hanno emblematicamente raccolto decine di valigie e hanno esposto un cartello con la scritta: ci costringete a partire.


I trolley sono stati poi trascinati lungo il corteo che, dopo essere passato davanti agli uffici di Argea, ha puntato dritto verso il Consiglio Regionale. Portata a spalle anche una "bara" con il manifesto a lutto: "La burocrazia ha ucciso l'agricoltura". Presenti nel corteo anche alcuni sindaci di centri dell'entroterra. Chiaro il messaggio: anche i Comuni sono in trincea con chi lavora in campagna. "Ci hanno raccontato di un bando in teoria innovativo - ha detto Angelo Cabigliera, delegato regionale giovani Coldiretti - per velocizzare i tempi. E invece a un anno e mezzo dalla pubblicazione non ci hanno dato risposte, qualcosa solo ieri. Anche l'assessore prenda posizione. Facciano un cronoprogramma e ci diano risposte".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Contro l'auto dei carabinieri dopo un furto, presi due nomadi
Salvini: "Campi nomadi vergogna italiana, ruspa"

Contro l'auto dei carabinieri dopo un furto, presi due nomadi

Derubavano anziani: in manette quattro rom
Operavano in varie Regioni italiane

Derubavano anziani: in manette quattro rom


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU