La tragedia sull'A4

Bus ungherese: morti i due figli del prof "eroe", psicologi per i sopravvissuti

La Polizia stradale di Verona sta lavorando per ricostruire nel dettaglio la dinamica e le cause dell'incidente sulla base di testimonianze e registrazioni

Redazione
Bus ungherese: morti i due figli del prof "eroe", psicologi per i sopravvissuti

Foto ANSA

Sono entrambi morti nell'incidente del pullman sulla A4 i due figli, Laura e Balazs, del professore di educazione fisica Gyorgy Vigh che dopo essersi messo in salvo era rientrato nel mezzo più volte per tirare fuori ad una ad una altre persone. "Non è riuscito a salvare il figlio e la figlia" ha detto domenica il console generale d'Ungheria a Milano, Judith Timaffy. A bordo del pullman c'era anche la moglie del docente "che ha visto - ha sottolineato il console - morire la figlia. Il ragazzo non l'hanno proprio visto ma purtroppo è tra i deceduti". Sei persone sono state ricoverate negli ospedali veronesi di Borgo Trento e Borgo Roma, in seguito alla tragedia. Sedici i morti nell'incidente, avvenuto venerdì notte.

Secondo quanto si è appreso, le persone ricoverate sarebbero tutte adulti, due dei quali non ancora identificati, che erano a bordo del mezzo assieme al gruppo di studenti del liceo classico Szinyei Merse Pal di Budapest. A Borgo Trento sono cinque i ricoverati: due coniugi al centro ustioni, un uomo con una frattura al polso e due persone non identificate, una con gravi ustioni e l'altra con trauma cranico. A Borgo Roma, invece, è ricoverato un uomo, pare un docente, con trauma cranico.

Intanto dall'Ungheria, assieme ai genitori dei ragazzi, sono arrivati anche alcuni psicologi, che assieme a un collega dell'azienda ospedaliera di Verona e a due psicologhe della Polizia si sono dedicati all'assistenza dei ragazzi sopravvissuti. La Polizia stradale di Verona sta lavorando per ricostruire nel dettaglio la dinamica e le cause dell'incidente, alla luce anche dell'inchiesta aperta dalla procura scaligera per omicidio colposo plurimo stradale. Gli accertamenti si basano anche sulle testimonianze rese dai sopravvissuti, su quelle di automobilisti che hanno incrociato il pullman lungo il tratto autostradale da Milano verso Verona e sull'analisi delle immagini delle telecamere di sorveglianza della rete autostradale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Roma, colpo ai Casamonica: 31 arresti
blitz contro la nota famiglia sinti

Roma, colpo ai Casamonica: 31 arresti

Ucciso dopo lite tra bimbi rom, due arresti
Erano in Romania, uno era già in carcere

Ucciso dopo lite tra bimbi rom, due arresti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU