almeno 25 morti

Siria, strage di civili a Raqqa

Il regime aveva lanciato il 3 giugno un'offensiva per strappare all'Isis il controllo della città chiave di Tabqa, nella provincia di Raqqa, avanzando una ventina di chilometri. Ma i jihadisti sono riusciti a respingere l'attacco, spingendo i militari fuori dalla provincia

Redazione
Siria, strage di civili a Raqqa

Foto ANSA

Si continua a morire a Raqqa, la capitale del sedicente 'califfato' dell'Isis, la cui area da settimane è stretta d'assedio da nord dalle forze arabo-curde sostenute dagli USA e da sud da quelle siriane appoggiate dai jet russi. Nei bombardamenti delle ultime ore sono morti 25 civili, tra i quali sei bambini: lo riferisce l'Osservatorio siriano per i Diritti umani. Gli attacchi hanno preso di mira vari quartieri, ha aggiunto l'Osservatorio precisando di non poter dire se si sia trattato di bombardamenti compiuti dall'aviazione russa o siriana.


"Questi raid sono stati compiuti il giorno dopo che l'Isis ha cacciato le forze del regime dalle zone che controllavano nel Sudovest della provincia settentrionale di Raqqa", ha riferito l'Osservatorio siriano sui diritti umani. Il regime aveva lanciato il 3 giugno un'offensiva per strappare all'Isis il controllo della città chiave di Tabqa, nella provincia di Raqqa, avanzando una ventina di chilometri. Ma i jihadisti sono riusciti a respingere l'attacco, spingendo i militari fuori dalla provincia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica
la lettera di un militante di palermo

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"
Il tycoon reagisce alle polemiche

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va
in crollo verticale nei sondaggi

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU