Lukaku gol ed in ginocchio per George Floyd

L'Inter vince e si rilancia, Conte: "Serve più cattiveria"

"Basti pensare a quello che è successo contro il Napoli: crei tanto, domini, poi vai a casa e ti criticano. Oggi è successa la stessa cosa. Bisogna essere più cinici e determinati"

Redazione
L'Inter vince e si rilancia, Conte: "Serve più cattiveria"

Nell'ultimo recupero della 25a giornata di Serie A, l'Inter batte 2-1 la Sampdoria e si porta a -6 dalla Juventus capolista. A San Siro, grande primo tempo dei nerazzurri che dominano in lungo e in largo e trovano il gol con Lukaku (10'), servito al bacio da Eriksen, e Lautaro Martinez (33'): per la LuLa sono 30 reti stagionali. Nella ripresa i ragazzi di Conte calano, i blucerchiati tornano in partita con Thorsby (53'), ma non trovano il pari. Il ritorno in campo di Romelu Lukaku dopo il lungo stop è stato all'insegna del gol. Grazie alla rete realizzata al 10' della sfida con la Sampdoria il belga, che ha esultato inginocchiandosi per ricordare George Floyd, è salito a quota 18 in stagione in Serie A, raggiungendo un traguardo che lo proietta di diritto nella storia dell'Inter. Solamente altri tre giocatori, negli ultimi 30 anni, sono stati capaci di segnare così tanto nel campionato d'esordio con la maglia nerazzurra: ci riuscì Ruben Sosa nella stagione 1992/93 (20 reti), Ronaldo nel 1997/98 (25) e Diego Milito nel 2009/10 (22).

Nuova fiducia per Antonio Conte: "Scudetto? Siamo in corsa, vogliamo giocarci tutte le nostre carte - ha detto il tecnico salentino -. I nostri margini di errore però saranno minimi. Chi è davanti può permettersi qualche passo falso, noi no. Io dico sempre di ammazzare l'avversario. Basti pensare a quello che è successo contro il Napoli: crei tanto, domini, poi vai a casa e ti criticano. Oggi è successa la stessa cosa. Bisogna essere più cinici e determinati". Classifica: Juventus 63, Lazio 62, Inter 57, Atalanta 51, Roma 45, Napoli 39, Verona 38, Parma, Milan 36, Bologna 34, Sassuolo, Cagliari 32, Fiorentina 30, Udinese, Torino 28, Sampdoria 26, Genoa, Lecce 25, Spal 18, Brescia 16. Oggi si ricomincia: Lecce-Milan (ore 19.30, Sky) Fiorentina-Brescia (ore 19.30, Sky) Bologna-Juventus (ore 21.45, Sky)

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Dirottò un bus: il pm chiede 24 anni per il senegalese
voleva protestare contro il dl salvini

Dirottò un bus: il pm chiede 24 anni per il senegalese

Rossella Fiamingo, la prima medaglia italiana di Rio
La prima medaglia italiana

Rossella Fiamingo argento nella scherma


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU