immigrazione inutile

"O l'elemosina o la vita". La nuova frontiera dell'accoglienza

A Cesenatico denunciato un nigeriano accusato di aver minacciato con un coltello chi non rispondeva alla sua richiesta di carità

Redazione
"O l'elemosina, o la vita".  La nuova frontiera dell'accoglienza

Foto da internet

È stato subito rintracciato e denunciato l'immigrato che, martedì, nei pressi del grattacielo, nella zona dei Giardini a Mare, a Cesenatico, ha minacciato con un coltello i passanti che rifiutavano la sua richiesta di elemosina. Secondo le testimonianze raccolte dalla Polizia, pare che, lo straniero, fosse stato ripetutamente allontanato dalla zona in quanto chiedeva l'elemosina in modo troppo insistente e aggressivo. L'uomo, quando è stato fermato dagli Agenti delle volante, si è rifiutato di fornire le generalità.

Accompagnato al posto di Polizia, è risultato essere un nigeriano, con un permesso di soggiorno di profugo, residente nel comune di Urbania, presso una struttura di accoglienza. Di fatto però, lo straniero, nei giorni precedenti aveva subito controlli a Ravenna, Arezzo, Matera e nel Lazio.

Il 24enne immigrato è stato riconosciuto, dunque, come colui che si era dato alla fuga dopo aver chiesto ripetutamente elemosina a clienti di alcuni bagni di Levante. I clienti si sono rifiutati ed hanno chiesto l’intervento dei bagnini, poiché lo stesso insisteva in maniera anche aggressiva. Lo straniero a quel punto aveva affrontato i bagnini con minacce ed ingaggiato con loro una colluttazione brandendo un coltello a serramanico.  
 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU