Sprechi di Stato

Atterrato a Orio il giocattolo del "sultano de noantri" Renzi: ci costa 15 milioni all'anno

Il lussuoso Airbus A340-500 della Presidenza del Consiglio ha fatto sosta per la prima volta nello scalo bergamasco, a bordo solo l'equipaggio

Redazione
Atterrato a Orio il nuovo giocattolo del sultano Renzi: ci costa 15 milioni all'anno

L'atterraggio a Orio dell'Airbus presidenziale. Da ecodibergamo.it

Giovedì 21 luglio 2016, ore 10.45: nello scalo bergamasco di Orio al Serio atterra per la prima volta l'Airbus A340-500, dotato di 4 motori Rolls Royce Trent 553-61, che Matteo Renzi ha scelto come proprio mezzo di trasporto, alla faccia dei sacrifici imposti agli italiani e dei rapporti allarmanti sulla povertà in crescita nel nostro paese. Nella versione executive, il velivolo ha meno posti che in quella standard e serbatoi ausiliari per poter volare fino a 18.500 chilometri senza scalo. L'aereo, preso in leasing da Ethiad, la società degli Emirati che ha rilevato Alitalia, costa circa 15 milioni di euro all'anno e permetterà a Renzi di pavoneggiarsi con gli altri leader mondiali, la maggior parte dei quali mai si sognerebbe di sprecare in questo modo così tanti soldi pubblici.

In occasione della sosta a Orio, a bordo dell'Airbus presidenziale c'era solo l'equipaggio composto da piloti dell'Aeronautica Militare appartenenti al 31esimo Stormo di stanza all'aeroporto militare di Ciampino. Due mesi esatti prima, il 21 maggio, Renzi era già atterrato nello scalo bergamasco utilizzando però un altro aereo. Il primo viaggio ufficiale del nuovo giocattolino del premier, che a conti fatti ci costa 40mila euro al giorno, è stato alla volta de l'Havana lo scorso 11 luglio.

L'operazione che ha messo a disposizione del presidente del consiglio quello che è stato subito definito "Air Force Renzi" è avvolta dal mistero, ma oltre all'incazzatura di tanti cittadini ha provocato forti malumori negli ambienti dell'Aeronautica militare. Una spesa così elevata da parte di chi detiene il potere è stata decisa proprio mentre ai sudditi si richiedono lacrime e sangue, ma secondo l'ex comandante dell'Arma Leonardo Tricarico si sarebbero potuti risparmiare molti milioni di euro semplicemente allestendo uno dei due Boeing già presenti a Pratica di Mare per i voli a lungo raggio della presidenza del Consiglio.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione

È Palermo la città del No


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU