"piccoli drammi" a sinistra

AAA cercasi sarto "No cinese". E la compagna rispose

Impiegata dallo staff di Beppe Sala chiede su Facebook un sarto "no cinese"; arriva in soccorso l'ex vicesindaco PD di Pisapia...

Redazione
AAA cercasi sarto "No cinese". E la compagna rispose

"Aiutatemi, aiutatemi! Qualcuno di voi conosce un bravo sarto/a a Milano? No cinesi, è per pantaloni del matrimonio". A scriverlo, su Facebook, non è il solito "razzista" di destra ma un'addetta stampa del Comune di Milano assunta nel gabinetto del sindaco Giuseppe Sala, il cui cuore sembra battere altrove, dato che nel suo profilo social si mostra lieta e sorridente in foto con il sindaco Sala e con i colori della bandiera della pace della sinistra estrema. Lieta e sorridente, almeno sin che non tratta di farsi aggiustare i pantaloni. Perché allora, evidentemente, non c'è immigrato che tenga. Il matrimonio è cosa seria.


Nulla di male, per carità (purché a scriverlo sia la gauche meneghina) Se non fosse che a rispondere all'appello "No cinesi" ci si sia messa nientemeno che Ada De Cesaris, l'ex vicesindaco PD della Giunta Pisapia, dimessasi nel 2015 per "difficoltà insormontabili" nei rapporti con la maggioranza (di sinistra). Che si è affrettata ad inviarle in privato un numero di telefono. "Piccoli drammi", twitta la giornalista. Già, nel caso dei politici (non degli impiegati), quello di esser col "cuore" a sinistra ed il portafogli a destra.



LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU