intervista al vicepresidente garante per l'infanzia

Bibbiano, Ceruti: "Verificare che non si sia abusato dello strumento dell'affido"

Francesca Ceruti, leghista, è consigliere regionale lombardo, avvocato e vicepresidente della Commissione che a Palazzo Pirelli si occupa di tutelare i minori

Alfredo Lissoni
Bibbiano, Ceruti: "Verificare che non si sia abusato dello strumento dell'affido"

Francesca Ceruti, che idea si è fatta del "caso Bibbiano"?

I dettagli sulla vicenda che ha coinvolto numerose famiglie ed in particolare molti bambini allontanati da casa a Bibbiano sono a dir poco raccapriccianti. I servizi sociali dedicati alla presa in carico di minori e alla gestione di tutte le pratiche relative agli affidi devono rappresentare un sistema ben collaudato che ha quale interesse unico la tutela del minore e della famiglia. È vero che negli ultimi anni la famiglia ha subito diversi contraccolpi e, colpa la crisi economica, ci sono state ricadute sulla famiglia stessa. Ma che ci siano dei numeri così importanti di pratiche di allontanamento e di affidamento a terzi o a comunità come quelli di Bibbiano lascia perplessi.

E quindi? Lei è un politico ma anche un avvocato. Politica e legge cosa possono fare?

Se fosse confermato quanto oggi denunciato a Bibbiano si aprirebbe uno scenario senza precedenti e sul quale la politica deve guardare. I minori devono essere al centro delle nostre attenzioni ma la loro gestione deve ruotare intorno ad una cura del contesto familiare. Il numero di allontanamenti farebbe pensare che forse non si è guardato a tutelare la famiglia ma altro. Ogni volta che si abusa degli strumenti di legge è giusto intervenire.

In che modo?

Serve fare chiarezza al fine di verificare che non si sia abusato dello strumento dell'affido in favore di interessi che nulla avevano a che vedere con la tutela dei bambini. Ovviamente il campo è molto delicato e prima di ogni valutazione è ben conoscere i provvedimenti a fondo, ciò che è mia intenzione fare come vicepresidente della Commissione Garante per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza di Regione Lombardia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia

La cultura secondo i Cinquestelle: affossare i musei
grimoldi: "colpo di coda centralista"

La cultura secondo i Cinquestelle: affossare i musei

Di Maio: "Non cerco poltrone"
pronto ad allearsi con gli "odiati" piddini dice che...

Di Maio: "Non cerco poltrone"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU