beccato dai carabinieri, al vaglio altri casi

Tassista violenta prostituta a Milano. Arrestato

Alla richiesta della prostituta di utilizzare un profilattico, l'uomo l'ha aggredita e costretta a un rapporto sessuale, prima di rapinarla e scaraventarla giù dal taxi

Redazione
Tassista violenta prostituta a Milano. Arrestato

Foto ANSA

Un tassista che lavora a Milano e vive nel Pavese è stato arrestato domenica dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale e rapina ai danni di una prostituta che esercita nella zona di San Siro. L'uomo, un 45enne, è stato prelevato a casa, a Cura Carpignano (Pavia), dove vive con la moglie e dove gli è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Secondo le indagini il tassista, l'altra notte, ha concordato una prestazione con una romena di circa vent'anni in via Salmoiraghi. Quando i due si sono appartati, alla richiesta della prostituta di utilizzare un profilattico, l'uomo l'ha aggredita e costretta a un rapporto sessuale, prima di rapinarla e scaraventarla giù dal taxi.

Le indagini si sono concentrate nella zona del Qt8 fino a quando una ragazza ha notato l'auto e ha segnalato la targa. Le indagini proseguono per capire se l'uomo possa aver commesso altre aggressioni analoghe.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"
"si affida porta ingresso Ue a trafficanti"

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"

Immigrati, Minniti: "La pacchia non è finita"
quella sinistra che non si rassegna

Immigrati, Minniti: "La pacchia non è finita"

Rapinavano anziani: i manette otto rom
Nel mirino villette isolate in Emilia-Romagna

Rapinavano anziani: i manette otto rom

Bologna: quattro nomadi assolti dal furto legato al suicidio di un farmacista
Per Ivan Bonora condanna a 3 anni e 3 mesi per ricettazione

Bologna: quattro nomadi assolti dal furto legato al suicidio di un farmacista

Banca Etruria, ad Arezzo presidio dei truffati
Associazione Vittime espone cartelli anche contro magistratura

Banca Etruria, ad Arezzo presidio dei truffati


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU