enigma in cielo

Boato misterioso sentito in Lombardia. E non solo

A Treviglio fino a Bergamo e in molti Comuni come Cologno, Zanica, Seriate, Ranica si è sentito nettamente un forte boato che è riuscito a far tremare vetri e persino capannoni

Alfredo Lissoni
Boato misterioso sentito da Milano a Bergamo

Esplosione, boato misterioso dalla Bassa a Bergamo, sentito a Milano e Varese. E’ successo pochi minuti fa ma non si conoscono ancora le cause della forte esplosione avvertita nettamente in tutta la Bergamasca e anche oltre. "A Treviglio fino a Bergamo e in molti Comuni come Cologno, Zanica, Seriate, Ranica si è sentito nettamente un forte boato che è riuscito a far tremare vetri e persino capannoni. Pare addirittura che il boato sia stato avvertito anche a Monza e Merate", ha scritto il Giornale di Treviglio.


Le supposizioni si sprecano. C'è chi parla di un aereo che ha passato il muro del suono, chi di fenomeno UFO (qualcuno dice di avere anche visto due puntini che emettevano fumo cadere a terra), chi di caccia supersonici. Al momento due le ipotesi vanno per la maggiore: un'esercitazione di due caccia Eurofighter, decollati da Grosseto, che avrebbero superato il muro del suono a quota relativamente bassa e su zone popolate per scortare un volo che non ha rispettato la normale procedura. Le segnalazioni sono difatti arrivate da tutta la provincia, da Nord a Sud, dal Lago Maggiore a est ma notizie simili rimbalzano anche da Bergamo, Lecco, Milano e in tutta la Lombardia. Gli studenti di diverse scuole sono stati fatti evacuare e sono segnalate anche evacuazioni di numerose aziende a scopo precauzionale. Evacuato anche il Tribunale di Bergamo. Ma il botto si è sentito anche in Veneto, Val d'Aosta e Piemonte. 


La seconda versione, più inquietante, di due caccia che seguivano un aereo non meglio identificato, diretto in Francia (per un attentato?). Secondo fonti di polizia si sarebbe trattato comunque di due caccia decollati "che hanno superato il muro del suono provocando i due forti boati avvertiti in tutta la provincia di Mantova e in buona parte dell'Italia settentrionale. Da quanto è stato possibile apprendere, i due aerei militari sono stati fatti intervenire per intercettare un velivolo entrato nello spazio aereo italiano senza attivare il segnale di identificazione. Il velivolo intercettato, proveniente dalla Turchia e diretto in Svizzera, non era riuscito a mettersi in contatto con gli enti del controllo del traffico italiano per motivi tecnici. Dalla base militare di Poggio Renatico, in provincia di Ferrara, è così partito l'allarme che a sua volta ha dato l'ordine alla base di Grosseto. E' così scattato immediatamente lo scramble, ovvero il decollo dei caccia intercettori per identificare l'aereo sconosciuto".



LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio
Due date del tour europeo 'The Best Live'

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio

Governo, M5s e Lega domani al Colle. Conte in pole per Palazzo Chigi
"Io e Di Maio disponibili a metterci la faccia"

Governo, M5s e Lega domani al Colle. Conte in pole per Palazzo Chigi

Disturzione atomica
cosa distrusse 4mila anni fa la città di mohenjo-daro?

E.T. è sceso nella Valle dell'Indo?

Mohenjo-Daro, l'Hiroshima pakistana
guerre atomiche al tempo degli dei

Mohenjo-Daro, l'Hiroshima pakistana

Fake news, come il potere controlla il consenso
grande fratello e manipolazioni mediatiche

Fake news, come il potere controlla il consenso

L'India e gli extraterrestri
il parere dell'hare krishna

L'India e gli extraterrestri

In migliaia ai cenacoli di Natuzza Evolo
Vescovo: "tra Diocesi e Fondazione tutto tornerà come prima"

In migliaia ai cenacoli di Natuzza Evolo

I terrestri? Resi umani dai colonizzatori dello spazio
nuovo libro di mauro biglino. con pietro buffa

I terrestri? Resi umani dai colonizzatori dello spazio

La Madonna appare in Siria
la profezia della guerra

La Madonna appare in Siria


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU