abbiati: "stornare 900mila euro"

Milano, la Lega a Sala: "No agli stabili occupati abusivamente"

"Se il sindaco ha veramente a cuore il benessere dei milanesi, farebbe meglio a spendere per mettere in sicurezza tutti quegli edifici cittadini che..."

Alfredo Lissoni
Milano, la Lega a Sala: "No agli stabili occupati abusivamente"

Foto ANSA

Stanziare 900.000 euro per la messa in sicurezza degli stabili milanesi, sia comunali che privati, occupati abusivamente. Lo chiedono due emendamenti al Documento Unico di programmazione e Bilancio di Previsione 2019-2021 depositati dal consigliere comunale del Carroccio Gabriele Luigi Abbiati. “Il Comune di Milano sperpera un fiume di soldi in progetti che si sono rivelati costosi e di scarsa qualità come ad esempio il BikeMi che negli ultimi mesi si è dimostrato essere un pessimo servizio: 960.000 euro versati alla società che gestisce il servizio per delle bici a pedalata assistita che sono spesso guaste e sotto organico rispetto a quanto previsto dal contratto. Molto meglio investire quindi quei soldi per la demolizione, la bonifica o la messa in sicurezza degli stabili milanesi occupati abusivamente, sia quelli privati, per i quali chiedo il finanziamento di bandi per la concessione di contributi ai proprietari, sia quelli comunali. Nel primo caso ho chiesto che vengano stanziati 300.000 euro; 600.000 nel secondo caso, per un totale di 900.000 euro che possono essere tranquillamente presi dal capitolo del Trasporto Unico Locale, dal BikeMi”.

“Reputo che questo stanziamento – prosegue Abbiati – si renda indispensabile per due motivi: il primo per aiutare i privati proprietari di edifici abbandonati che per via del nuovo Pgt saranno obbligati a provvedere alla demolizione e bonifica dell’esistente pena una pesante svalutazione dell’indice di edificabilità, il secondo per dare il buon esempio come amministrazione proprio per via dell’obbligo che il Comune ha messo nel nuovo Piano di Governo Territorio”.


“Inoltre – precisa Abbiati – questi fondi si potrebbero recuperare anche, oltre che dal BikeMi, dai costi di Area B, un vero e proprio pentolone sfondato, un colabrodo che ci costa 2 milioni l'anno di sola gestione, che vanno ad aggiungersi ai 13 milioni di costi iniziali. Un vero e proprio fiume di denaro sprecato che l'Amministrazione Sala, se ha veramente a cuore il benessere dei milanesi, farebbe meglio a spendere per mettere in sicurezza tutti quegli edifici cittadini, e sono molti, che sono diventati centri sociali, come il Ri-Make all’ex Liceo Omero oppure il Macao alle palazzine liberty di Viale Molise, senza dimenticare tutte quelle situazioni che sono diventate il ricovero abusivo ed illegale di personaggi che molto spesso non hanno alcun titolo per stare sul nostro territorio o che sono in qualche modo vicini al mondo criminale”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sta arrivando un bastimento carico di...e Salvini s'incazza
Nave norvegese di Ong francese in avvicinamento

Sta arrivando un bastimento carico di... e Salvini s'incazza

Praga, la Lega infiamma l'Spd
alla convention di tomio okamura

Praga, la Lega infiamma l'Spd


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU