altro che risorse!

Tunisino nota ragazza ubriaca e la stupra. Condannato

La violenza sarebbe stata consumata in pieno giorno. Il legale dell'aggressore: “Io lo difendevo d’ufficio, non l’ho mai visto e non conosciamo la sua versione"

Redazione
Risorsa tunisina nota ragazza ubriaca e la stupra, condannato

Un tunisino di 22 anni è stato condannato a quattro anni per violenza sessuale. L'accusa è di aver violentato una ragazza, minorenne all'epoca dei fatti, nel 2012. Secondo la ricostruzione delle indagini effettuate dalla Squadra Mobile di Imperia, basate sulle testimonianze della giovane e di alcuni testimoni del reato, la violenza sarebbe stata consumata in pieno giorno, in piazza Ricci.


Il giovane avrebbe approfittato del fatto che la ragazza aveva bevuto un po' troppo e l'avrebbe molestata abusando di lei, come spiegato in aula dal Pubblico Ministero Alessandro Bogliolo. Il legale del violentatore, Piera Poillucci, ha spiegato a Sanremo News: “Io lo difendevo d’ufficio, non l’ho mai visto e non conosciamo la sua versione. La deposizione della ragazza aveva qualche contraddizione, ma il tutto, va detto, è da inquadrare in una situazione di degrado di giovani ubriachi in pieno pomeriggio, senza il controllo dei genitori. Entro novanta giorni deciderò se presentare ricorso o meno". La sentenza è stata emessa dal Collegio presieduto dal giudice Donatella Aschero, con a latere Laura Russo e Domenico Varalli.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il mandante
parola di Sultano

Il mandante

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!
Londra, il primo cittadino musulmano non batte un colpo

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!

Trans al Cie di Brindisi, è allarme stupro
Mit: "evidenti rischi di violenze"

Trans al Cie di Brindisi, è allarme stupro

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere.
Organizzazioni Non Governative ma col portafoglio

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU