soldi in cambio di favori?

Le truffe della Fondazione Clinton. Trump: "Chiudetela"

"La Clinton Foundation è la società più corrotta di tutta la storia della politica. Quello che loro hanno fatto mentre la corrotta Hillary guidava il dipartimento di Stato era sbagliato allora e continua ad essere sbagliato oggi"

Alfredo Lissoni
Le truffe della Fondazione Clinton. Trump: "Chiudetela"

La Clinton Foundation dovrebbe essere chiusa "subito" e che parte del denaro dovrebbe essere ridato indietro ai paesi donatori. Lo ha affermato lunedì Donald Trump. "I Clinton hanno passato decenni a riempire i loro portafogli e a prendersi cura dei loro donatori e non dei cittadini americani", ha scritto il tycooon. "La Clinton Foundation è la società più corrotta di tutta la storia della politica. Quello che loro hanno fatto mentre la corrotta Hillary guidava il dipartimento di Stato era sbagliato allora e continua ad essere sbagliato oggi", ha aggiunto il candidato repubblicano.

Parlando a Fox News Trump ha ribadito il concetto, rincarando la dose. "Penso che la Clinton Foundation chiuderà? Potrebbe avvenire. Se dovesse o non dovesse accadere loro rimangono degli ingordi, quindi forse non succederà. Ma potrebbe accadere", ha detto il miliardario. Hillary Clinton non ha risposto direttamente all'attacco, ma ha lasciato spazio al suo vice, Tim Kaine. "La fondazione sarà completamente ristrutturata se Clinton dovesse diventare presidente", ha detto.

Sempre lunedì sono spuntate nuove email scambiate tra Hillary e i suoi assistenti al dipartimento di Stato. Dalle comunicazioni emerge che la fondazione avrebbe cercato di trarre vantaggio dalla posizione di Clinton. In pratica secondo Judicial Watch - una organizzazione conservatrice che ha pubblicato 725 pagine di documenti - la politica avrebbe ricevuto con più facilità in qualità di segretario di Stato coloro che avevano fatto donazioni alla sua fondazione. Tra i nomi compare il principe Salman del Bahrain - che aveva donato 32 milioni di dollari alla fondazione - e il cantante degli U2, Bono Vox.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

È morto Fidel Castro
cuba piange il lider maximo

È morto Fidel Castro

Fidel è morto
la vignetta di krancic

Fidel è morto


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU