INCASTRATO DA TELECAMERA

Lecce, scritte pro 'No Tap' sul muro della scuola: denunciato giovane antagonista

Gli investigatori della Digos lo hanno denunciato per deturpamento ed imbrattamento di cose altrui

Fabio Cantarella
Lecce, scritte pro 'No Tap' sul muro della scuola: denunciato giovane antagonista

Un giovane antagonista di 24 anni è stato individuato come uno degli autori dell'imbrattamento delle muri dell'istituto d'arte Pellegrino, di fronte al Palazzo di Giustizia di Lecce. Il giovane, insieme con altri nove antagonisti frequentatori di un centro sociale è stato individuato dalle immagini delle telecamere mentre scriveva con una bomboletta di colore nero frasi a sostegno della battaglia dei No Tap.

Gli investigatori della Digos lo hanno denunciato per deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. Sono inoltre in corso le indagini per risalire ai responsabili delle scritte sul muro del Convento degli Agostiniani. La Questura di Lecce ricorda che i proprietari dei beni deturpati possono ottenere il risarcimento dei danni, costituendosi parte civile nel procedimento penale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio
Due date del tour europeo 'The Best Live'

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio

Governo, M5s e Lega domani al Colle. Conte in pole per Palazzo Chigi
"Io e Di Maio disponibili a metterci la faccia"

Governo, M5s e Lega domani al Colle. Conte in pole per Palazzo Chigi

Il vescovo di Reggio alla preghiera anti-omofobia,scoppia un casino
Cattolici tradizionalisti organizzano protesta a vescovado

Il vescovo di Reggio alla preghiera anti-omofobia, scoppia un casino

Gita a Venezia con tentato stupro. La vittima è una quattordicenne
salva per l'intervento di un compagno di classe

Gita a Venezia con tentato stupro. La vittima è una quattordicenne

Detenuto marocchino vuota il sacco: "Ecco chi ha fatto fuggire Igor"
Rivelazioni agli atti dopo lettera dal carcere di Biella

Detenuto marocchino vuota il sacco: "Ecco chi ha fatto fuggire Igor"

Milano, ancora sassi contro treni. Spaccati i vetri a un merci
i macchinisti avrebbero fotografato l'idiota

Milano, ancora sassi contro treni. Spaccati i vetri a un merci


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU