"sindaca, vieni al gay pride"

Coppia gay aggredita a Roma. Imma Battaglia: "Svegliati, Raggi"

"Dopo essere stati accerchiati, aver ricevuto calci e pugni, i due sono scappati da questa insensata furia omofoba"

Redazione
Coppia gay aggredita a Roma. Imma Battaglia: "Svegliati, Raggi"

Nella foto ANSA, Imma Battaglia

Tra venerdì e sabato una coppia gay è stata aggredita "da un branco" a Trastevere. A denunciare il fatto sono Gay.it e Imma Battaglia. "Dopo essere stati accerchiati, aver ricevuto calci e pugni, i due sono scappati da questa insensata furia omofoba - denuncia Gay.it - hanno chiamato il 113 e sono corsi in ospedale, con un referto medico che parla di escoriazioni e un orecchio perforato. Passato lo choc, scatterà la denuncia ai carabinieri".


"Che tristezza, una città 'capitale del degrado urbano', del razzismo e dell'omofobia, specchio di un paese alla deriva", scrive Battaglia. "A voi branco di omofobi, dico: noi non vi temiamo, non ci fate paura; noi non ci nascondiamo più e oggi più che mai è tempo di Gay pride!". E alla sindaca Raggi dice: "Prendi esempio dalla tua collega Chiara Appendino e batti un colpo contro l'omofobia, partecipa al gayride a Roma, condanna questo gesto e convoca subito associazione per un piano contro l'omofobia!".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Gay pride per i bimbi della materna, esplode la polemica
le facce dei bambini dipinte arcobaleno

Gay pride per i bimbi della materna, esplode la polemica

Che chicca la pubblicità Chicco
Famiglia tradizionale sì, ma con genialità

Che chicca la pubblicità Chicco

Lo scandalo delle spose bambine
L'EUROPA SI MUOVE, L'ITALIA DORME

Lo scandalo delle spose bambine

Fake news, attivista no vax condannata
decreto di condanna da 400 euro

Fake news, attivista no vax condannata


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU