ACCADE NEL SIRACUSANO

Chiama la guardia medica, il dottore arriva col compagno e lui va fuori di testa

Da tempo i medici siciliani, specie quelli delle guardie mediche e dei pronto soccorso, invocano maggiore sicurezza dopo le numerose aggressioni subite

Fabio Cantarella
Chiama guardia medica dicendo di star male, medico arriva col compagno e lui va fuori di testa

Pericolo scampato per una dottoressa della guardia medica in servizio a Pachino nel Siracusano. Il medico di turno dopo aver ricevuto una telefonata si è recato nell'abitazione di un tizio che al telefono diceva di star male. Per precauzione la dottoressa, visti anche i gravi casi di violenza verificatisi in Sicilia recentemente, ha deciso di andarci assieme al suo compagno.

L'uomo che diceva di stare poco bene, ha perso le staffe per motivi ancora in fase di accertamento da parte degli agenti sopravvenuti dopo la chiamata del medico. Nella sua abitazione è stata rinvenuta una mazza da baseball costruita artigianalmente. L'uomo in passato è stato ricoverato in una comunità terapeutica assistita.


Da tempo i medici siciliani, specie quelli delle guardie mediche e dei pronto soccorso, invocano maggiore sicurezza dopo le numerose aggressioni subite.

Foto di Dee-Burke da Pixabay

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali
salvini: "Spero che nessuno pensi a un governo dei porti aperti"

Fotonotizia / Torna in acqua la nave dei centri sociali

Milano, il sindaco Pd dice no all'Autonomia. Protesta la Lega
Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata
Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata

Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata

“Siamo tutti sulla stessa barca”? Certo, ma cominciando dagli italiani...
Don Piacentini: ora i centri sociali e l’ultrasinistra ne disturbano pure la Messa

“Siamo tutti sulla stessa barca”? Certo, ma cominciamo dagli italiani...

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

E per alcuni fu "reddito di scrocconeria"...
l'inchiesta shock di la7 in sicilia

E per alcuni fu "reddito di scrocconeria"...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU